Osservatorio di Giurisprudenza »

Donazioni

REVOCAZIONE DELLA DONAZIONE PER INGRATITUDINE
Cassazione Civile, Sez II, 18 ottobre 2016, n.21010 - Pres. Mazzacane - Est. Cosentino

Ai fini della revocazione per ingratitudine prevista dall'art. 801 c.c., in presenza di una pluralità di atti offensivi tra loro strettamente connessi, perché possa iniziare a decorrere il termine decadenziale di cui all'art. 802 c.c. deve guardarsi al momento in cui questi atti raggiugono un livello tale da non poter essere più ragionevolmente tollerati, secondo una valutazione di normalità.